Nicosia, premiati i partecipanti del secondo concorso fotografico “Passaggio Giro di Sicilia” – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Nel pomeriggio del 4 agosto, presso la sede dell’Associazione Veicoli Storici di Nicosia di piazza Marconi, è avvenuta l’inaugurazione e la premiazione del secondo concorso fotografico “Passaggio Giro di Sicilia”.

Il 6 giugno 2019 per la seconda volta da Nicosia sono passate le vetture storiche che rievocano il celebre Giro di Sicilia. La città non si è fatta trovare impreparata all’evento e grazie ad una imponente organizzazione, voluta dall’Associazione Veicoli Storici di Nicosia con la collaborazione di decine di associazioni e dell’amministrazione comunale, ha trasformato l’intero centro storico nicosiano in un set degli anni 50, con centinaia di figuranti in abiti d’epoca curati nei minimi particolari e un’intera scenografia che ha ridato una nuova veste all’intera città, impressionando gli organizzatori del giro ed i piloti.

I ricordi di quel pomeriggio sono stati raccontanti da 16 fotografi amatoriali e dai loro scatti, ognuno di loro ne ha inviati 10 e tre hanno partecipato al concorso, un totale di 48 fotografie che sono state esposte all’interno della sede e giudicate dai fotografi professionisti nicosiani, D’Alessandro, La Blunda e Li Volsi secondo la tecnica e la composizione, Gli altri componenti della giuria, Loredana Nisi, presidente dell’Associazione Dacosa Nascecosa, Piero Seminara  dell’Associazione Veicoli Storici di Nicosia e l’assessore Nando Zappia accompagnato dal neo assessore Daniele Pidone, hanno giudicato le foto secondo il gusto estetico.

Tutti i sedici fotografi hanno ricevuto un attestato di partecipazione ed i presenti hanno rilasciato una dichiarazione ricordando i momenti del pomeriggio del 6 giugno.

Il presidente dell’Associazione Veicoli Storici, Gianluca Rizzo, ha ricordato l’importanza di questo evento ed ha ringraziato gli associati, le altre associazioni che hanno collaborato al successo dell’evento e gli sponsor della serata.

Il segretario Gianfranco Miritello ha annunciato i premiati e le prime cinque foto classificate. Al quinto posto si è classificato Sigismundo Agozzino con lo scatto “assistenza meccanica”, che ritrae la riparazione di un’autovettura. Il quarto posto è stato assegnato a Giuseppe Innuso con lo scatto “Il riflesso”, il fotografo ha immortalato sul cofano di una Ferrari il riflesso della torre campanaria di Nicosia. Il terzo posto è andato a Salvatore Giangrasso con lo scatto “Il saluto dei piloti”. Il secondo posto è stato assegnato a Roberto Fiscella con lo scatto dal titolo “Il fotografo”. Il vincitore del concorso è risultato Ivan D’Amico con uno scatto in bianco e nero che ha saputo riassumere il passaggio delle autovetture d’epoca più belle e antiche attraverso la folla entusiasta per questo evento.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *