Nicosia, quattro coraggiosi agenti della Polizia Stradale salvano la vita a diverse persone durante un incendio

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Coraggioso intervento di quattro poliziotti in servizio su due volanti della Polizia Stradale di Nicosia, che nel pomeriggio del 17 ottobre, intorno alle 14, transitavano per servizio in via Nazionale. Giunti in piazza Alessandro Volta, gli agenti notavano un gruppo di persone e, contemporaneamente anche una fuoriuscita di fumo dalle finestre di un appartamento posto al secondo piano di un condominio.

I quattro poliziotti si fermavano nella piazza, intercettando le richieste di aiuto delle persone che, abitando nel palazzo dove si stava sviluppando l’incendio, erano visibilmente preoccupati e spaventati da ciò che stava avvenendo. I poliziotti tranquillizzavano i presenti e chiedevano se all’interno del palazzo vi fossero altre persone. Le persone presenti riferivano che all’interno qualcuno probabilmente era rimasto bloccato, gli agenti a quel punto entravano immediatamente nel palazzo per prestare soccorso.

All’interno salendo per le scale il fumo rendeva l’aria irrespirabile e la visibilità molto limitata. Giunti al secondo piano, un’anziana coppia di coniugi chiedeva loro aiuto. Le due persone, non avevano lasciato ancora l’edificio poichè la signora è invalida sulla sedia a rotelle, inoltre, per paura di rimanere bloccati, i due anziani coniugi non avevano voluto prendere l’ascensore. I coraggiosi agenti, dopo aver tranquillizzato la coppia, facevano sedere la signora su una sedia rimediata nella sua cucina e a braccia la trasportavano lungo le scale fino all’uscita dal palazzo, seguiti dal marito.

Dopo questo primo salvataggio, gli agenti ritornavano all’interno del palazzo per accertarsi di altre presenze all’interno. Nel frattempo il fumo andava ulteriormente aumentando e risalendo per le scale notavano altre tre persone. Gli agenti li rifornivano di strofinacci bagnati da porre sulla bocca per evitare che respirassero il fumo e le accompagnavano all’aperto, dove nel frattempo erano giunti i Vigili del Fuoco e il personale del 118.

Intorno alle 15, appurato che l’incendio era stato domato e le persone messe in salvo, i poliziotti, avvertivano bruciori al petto e tosse persistente. Si recavano per accertamenti presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Basilotta di Nicosia, dove venivano visitati e sottoposti alle cure dei medici, che riscontravano un’inalazione di fumo. I quattro agenti nel pomeriggio sono stati dimessi e sono ritornati al lavoro.

Grazie al loro coraggio, alla loro prontezza di riflessi, i quattro agenti della Polizia Stradale di Nicosia hanno salvato con due interventi ben cinque persone, tra cui un’anziana su una sedia a rotelle, dimostrando un alto senso civico, audacia e sangue freddo nell’eseguire questa operazione di salvataggio.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: