Nicosia, riaperto anche il mercato settimanale dell’ex educatorio e gli esercizi commerciali anche di domenica

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con due ordinanze sindacali il primo cittadino di Nicosia ha predisposto la riapertura del mercato settimanale del sabato nel piazzale dell’ex educatorio.

Ovviamente dovranno essere seguite alcune prescrizioni per evitare contagi da coronavirus: L’utenza, infatti, dovrà usare obbligatoriamente la mascherina, rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro. E’ vietato l’accesso nello spazio laterale tra una bancarella e l’altra.

Gli operatori commerciali sono esonerati, fino al 31 ottobre 2020, al pagamento della Cosap, saranno però obbligati ad inibire l’accesso dell’utenza tra una bancarella e l’altra anche con l’uso di appositi mezzi, dovranno pulire ed igienizzare l’attrezzatura prima dell’uso ed usare mascherine e guanti monouso o igienizzare frequentemente le mani. Dovranno, inoltre, igienizzare guanti e mani dopo ogni transazione e vendita, mettere a disposizione della clientela prodotti igienizzanti o guanti monouso, rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

Un’ulteriore ordinanza riguarda l’apertura domenicale degli esercizi commerciali. Dove sia possibile garantire il rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da covid-19, previste dalla normativa nazionale e regionale.

La chiusura domenicale permane per i supermercati, centri commerciali e gli outlet.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: