Nicosia, sarà finanziato dalla Regione con 3.800.000 euro il progetto di illuminazione pubblica del Comune

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con il decreto dirigenziale 1196 del 10 ottobre 2019, emesso dal Dipartimento regionale dell’Energia, è stata stilata la graduatoria definitiva di tutti i progetti ammessi a finanziamento riguardanti il Po-Fers Sicilia 2014-2020, Asse 4 Azione 4.1.3 “Energia sostenibile e qualità della vita”. Tra questi al primo posto assoluto c’è il progetto presentato dal Comune di Nicosia per l’adozione di soluzioni tecnologiche al fine di ridurre i consumi energetici della rete di illuminazione pubblica comunale. Il progetto redatto dall’Ufficio tecnico comunale, per l’importo di 3.800.000 euro, fu approvato in giunta il 13 luglio 2018.

Nel mese di febbraio 2019 il progetto non era stato ammesso a finanziamento con la seguente motivazione: “Diagnosi energetica redatta in modo non conforme e priva di sottoscrizione”. Il Comune aveva impugnato il decreto dinnanzi al Tar di Palermo ottenendo nel mese di giugno 2019 una sospensiva che ordinava l’inserimento in graduatoria del progetto esecutivo del Comune di Nicosia tra le istanze ammesse alla fase di valutazione per l’ottenimento del finanziamento.

La Regione ha ottemperato alle richieste del Tar rimodulando la graduatoria e riammettendo al finanziamento il Comune di Nicosia, insieme ad altri Comuni siciliani: Rosolini, Sperlinga, Gravina di Catania, Messina e Roccafiorita.

In totale, si legge nel decreto, sono stati ammessi a finanziamento 149 progetti in tutta la Sicilia, di questi solo 61 sono i progetti finanziabili con le risorse previste dalla Regione, pari a poco più di 70 milioni di euro, mentre per carenza di risorse ne sono stati esclusi 88, per un importo che sfiora i 120 milioni di euro.

In provincia di Enna, oltre Nicosia, sono stati finanziati i progetti dei Comuni di Sperlinga e Catenanuova, esclusi per carenza di fondi, pur se presenti nella graduatoria dei progetti ammessi, i Comuni di Leonforte, Aidone, Troina, Pietraperzia e Agira.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: