Nicosia, si estende il divieto di utilizzo dell’acqua potabile anche in altre zone

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo l’ordinanza del 17 febbraio che vietava l’uso dell’acqua a fini potabili in contrada Crociate, con un’ulteriore ordinanza, il sindaco di Nicosia Luigi Bonelli ha esteso il divieto anche nelle zone di via Umberto, via 4 Novembre, via Roma, viale Vittorio Veneto, via Bonomo, via Pozzetto, piazza Marconi e via del Tribunale.

Il 20 febbraio l’Asp di Enna aveva effettuato un prelievo presso il rubinetto di via Umberto, a seguito delle analisi nella giornata del 21 febbraio ha comunicato ml’sito al sindaco, invitandolo ad emettere un’ordinanza con divieto assoluto d’uso dell’acqua a fini potabili, con decorrenza immediata e fino a nuova disposizione.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: