Nicosiano al nord: “Resto a Milano ma con Nicosia nel cuore!”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arrivano in redazione moltissimi contributi per la nuova rubrica “Al tempo del corona“.

TeleNicosia ringrazia tutti indistintamente per queste pagine di storia da voi scritte e per la condivisione delle vostre esperienze.

Ricordiamo che chiunque voglia, può spedire il proprio contributo indirizzando testo e/o video all’email direzione@telenicosia.it allegando almeno due foto.

Oggi pubblichiamo il contributo di Gianfranco Bonelli, a cui indirizziamo il nostro personale grazie, per il senso di responsabilità civica dimostrata.

<<Salve come state? Sono Gianfranco Bonelli, uno dei tanti nicosiani emigrati al nord per motivi di lavoro.

Vi scrivo per mandare un saluto alla mia cara Nicosia, in questo tempo molto difficile.

Io per motivi di lavoro, ma anche per ragioni di sicurezza, sono rimasto a Milano.

Se vi è possibile scrivete un articolo per mandare saluti a Nicosia e per sensibilizzare la gente.

A presto.

PS Allego anche una foto su posto lavoro: sono un’ educatore e lavoro con persone in difficoltà, dunque con i colleghi dobbiamo garantire la nostra presenza.

“IO RESTO A MILANO MA CON NICOSIA NEL CUORE!”

“Per motivi di lavoro ma anche per la mia e la vostra sicurezza”

UN CARO SALUTO A TUTTI! ANDRA’ TUTTO BENE!

GIANFRANCO BONELLI>>

#DistantiMaUniti

#AlTempoDelCorona

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Maria Teresa La Via

Maria Teresa La Via, giornalista nata a Nicosia, attuale direttore di TeleNicosia

One thought on “Nicosiano al nord: “Resto a Milano ma con Nicosia nel cuore!”

  • 25 Marzo 2020 in 20:55
    Permalink

    Ciao Gianfranco, ti ho sempre apprezzato e stimato come ex alunno educato e assennato, oggi voglio esprimerti la mia ammirazione (assieme a un pizzico di orgoglio) per il senso di responsabilità dimostrato anche in questa occasione. Un caro abbraccio. Luigi Gagliano.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: