Omicidio fidanzati, De Marco resta in carcere

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



CRONACA





Omicidio fidanzati, De Marco resta in carcere


E’ stato convalidato il fermo, con la conferma della custodia cautelare in carcere, per Antonio De Marco il ventunenne di Casarano reo confesso dell’omicidio di Daniele De Santis e di Eleonora Manta, i due fidanzati trucidati lunedì 21 settembre nell’appartamento di via Montello a Lecce dove la giovane coppia viveva.


De Marco questa mattina nel carcere del capoluogo salentino è comparso davanti al gip Michele Toriello per l’interrogatorio di convalida alla presenza del pubblico ministero Maria Consolata Moschettini e dei suoi difensori. L’atto istruttorio è durato più di due ore.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]

Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: