Opportunità formativa sulla sicurezza per le imprese a costo zero

Condividi l'articolo su:

Con l’avviso 31/2018 del fondo interprofessione “Fon.Ter” vi è la possibilità per le aziende che non hanno aderito a nessun fondo interprofessionale di aver finanziata la formazione nel settore della sicurezza attraverso dei kit “salute e sicurezza”.

E’ possibile scegliere 3 kit (corsi) ad allievo sulla tematica della sicurezza. Il bando è destinato ad aziende neo aderenti al fondo interprofessionale da ottobre 2018 al 10 febbraio 2019. L’ adesione non comporta nessun coso. Scadenza della presentazione del progetto formativo il 28 febbraio 2019.

Budget fino a 3.000 euro ad azienda fino a 9 dipendenti, 4000 euro per aziende da 10 a 29 dipendenti e 6000 euro per aziende da 30 a 49 dipendenti. Aderire a Fon.Ter, come ad altri Fondi, porta solo vantaggi, all’azienda.

Infatti non ha costi aggiuntivi, essendo il pagamento dello 0,30 già obbligatorio. Destinandolo a Font.Ter, l’azienda avrà la garanzia che quanto versato le ritornerà in azioni formative per i lavoratori, in sintonia con le proprie strategie.

Fon.Ter, finanzia progetti formativi aziendali, pluriaziendali, territoriali, settoriali e individuali.

Il Fondo non ha fini di lucro e in esso afferiscono le risorse derivanti dal gettito del contributo dello 0,30 % sul salario dei lavoratori che le imprese versano già all’Inps.

Il Fon.Ter si caratterizza per una presenza numerosa di piccole e medie imprese sia dei settori del commercio, del turismo e del terziario, sia di quelli manifatturieri, dei servizi alle imprese e alle persone, della vigilanza e dell’automotive.

Per aderire e predisporre il progetto formativo con la scelta dei corsi contattare www.associazioneics.com  – Tel: 0925 72486

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *