Pagana (Attiva Sicilia): Un disastro ambientale e danni incalcolabili alle aziende dell’Ennese per gli incendi. “Ho chiesto il presidente della Regione il riconoscimento dello stato di calamità per i Comuni colpiti”

Condividi l'articolo su:

Ho chiesto al presidente della Regione Musumeci che venga riconosciuto lo stato di calamità per le aree dell’Ennese che da ieri sono devastate dagli incendi, con l’attivazione di tutte le misure previste”.

Lo ha comunicato la deputata regionale di Attiva Sicilia Elena Pagana, dopo le prime notizie sui danni ambientale ed economici provocati dagli incendi nella zona Nord dell’Ennese e, in particolare a Regalbuto, Agira, Nicosia.

Al momento manca la stima esatta delle aree andate in fumo, ma si parla di migliaia di ettari, e manca la stima dei danni, ma ci sono aziende che hanno perso tutto, dai raccolti al foraggio, dal bestiame alle infrastrutture”.

 


Condividi l'articolo su: