Party di compleanno in una villetta di Alcamo, 13 giovani multati

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 11 Dicembre 2020


Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

PALERMO – Quando i carabinieri sono arrivati si sono trovati di fronte a una festa con musica e balli. Protagonisti 13 giovani di Alcamo, in provincia di Trapani, che avevano ignorato le norme per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da coronavirus. “Un party in grande stile”, secondo i carabinieri, quello organizzato in una villetta di Alcamo Marina, localita’ balneare della cittadina trapanese. Il motivo della festa è venuto alla luce proprio mentre i carabinieri si trovavano nell’abitazione: alla porta ha bussato un fattorino con in mano una torta con tanto di scritta ‘Buon Compleanno‘. I militari erano stati avvertiti da una segnalazione anonima e così è stato facile per loro rintracciare l’abitazione sia per le auto parcheggiate che per la musica ad alto volume. I 13, tutti dai 20 ai 30 anni, privi di mascherine, hanno ammesso le loro colpe: per tutti sono scattate multe pari complessivamente a 5.200 euro.

Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:



Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.