Per i lavoratori Asu di Agira su impulso della deputata Lantieri si è riunita la quinta commissione regionale

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 9 febbraio a Palermo su richiesta della deputata regionale Luisa Lantieri si è riunita la quinta commissione regionale Cultura, Formazione e Lavoro.

All’ordine del giorno è stato posto il problema legato ai lavoratori Asu del comune di Agira licenziati dall’amministrazione comunale. In seguito all’esito di una sentenza emessa dalla Corte di Appello di Caltanissetta che riguarda una causa intentata dagli stessi lavoratori nei confronti del Comune. Presente all’incontro anche il sindaco di Agira, Maria Greco.

Secondo l’onorevole Lantieri la Regione siciliana deve trovare una soluzione, così come è stato fatto nel passato nei confronti di altri lavoratori precari.   La via da percorre è quella di una graduatoria formata da lavoratori Asu che permetta il graduale e programmato assorbimento e stabilizzazione delle unità lavorative.

Massima disponibilità è stata espressa oltre che dai deputati membri della quinta commissione anche dal dirigente generale del Dipartimento lavoro della regione, Gaetano Sciacca, presente alla riunione. Si tratta, in pratica, di trovare un percorso legislativo in grado di proporre soluzioni adeguate.

L’onorevole Lantieri in questi anni ha seguito da vicino diverse vertenze concluse positivamente in favore dei lavoratori. Anche in questo caso la deputata della provincia di Enna seguirà passo dopo passo tutta la vicenda e spera in una soluzione positiva per i lavoratori di Agira e le loro famiglie.

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.