Petralia Sottana, arriva il Palermo Calcio per il ritiro

Condividi l'articolo su:

Inizierà il 12 agosto la stagione calcistica del nuovo Palermo calcio. Riparte da una categoria non consona al blasone della piazza ma, cercherà quanto prima di riportare società, ambiente e aspettative a quei livelli che gli compete. Riparte da Petralia Sottana e da quel ritiro fra le alture delle Madonie e, da un ex convento dei frati riformisti, ove la squadra alloggerà e cercherà di rilassarsi lontano da ambienti caotici come quello del capoluogo.

Non mancheranno i tifosi a seguito che potranno ammirare la loro squadra nello stadio comunale e dove il sindaco Leonardo Neglia, metterà a disposizione un’area per poter campeggiare per tutta la durata della preparazione, essendo vicina al campo di allenamento. Non vì è dubbio che l’ambiente paesano e madonita è incuriosito dalla presenza di una squadra blasonata nel nome ma certamente, nonostante la categoria dei dilettanti sarà accolta come un evento straordinario, difficile da ripetersi con squadre di categorie superiori.

Dal lato prettamente sportivo la società sta allestendo una squadra che tenterà di vincere il campionato, nonostante una categoria insidiosa con un cammino difficile da sostenere, proprio perché il neo tecnico Pergolizzi, dovrà dare stimoli e ambiente giusto, per mettere i giocatori a proprio agio in un habitat diverso dal solito. Il presidente Mirri assieme al direttore sportivo Castagnini hanno concluso alcuni acquisti come Santana e Accardi ex Palermo di tempi migliori e sono in contatto di concludere la trattativa di un altro ex, il portiere Dellafiore, quindi rosa che si sta delineando in corsa. E’ prevista una conferenza stampa alle ore 15.30 alla presenza della società, del sindaco Neglia e del sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Alle 16.30 è previsto il primo allenamento aperto al pubblico.

Antonio David

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *