Piazza Affari +20% dai minimi da lockdown

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Borsa Milano in rialzo, spread a 200pb


In totale disconnessione rispetto all’economia reale, per la quale si attendono tempi durissimi (il Pil del nostro Paese nel 2020 dovrebbe contrarsi di circa 10 punti percentuali), Piazza Affari porta il rialzo dai minimi fatti registrare nei primi giorni del lockdown di poco sotto i 20 punti percentuali. Il clima di propensione al rischio ha fatto scendere lo spread di oltre 5 punti percentuali a 201 punti base.


Oggi a spingere il Ftse MIb, che ha terminato in rialzo dell’1,5% a 17.860,46 punti, sono stati i titoli bancari e quelli industriali. Tra i primi troviamo BPER (+10,43%), Mediobanca (+5,67%), Banco BPM (+4,8%) e UniCredit (+4,45%) mentre tra i secondi spiccano le performance messe a segno da Brembo (+8,58%), Leonardo (+6,7%) e CNH Industrial (+3,55%).



Rialzo particolarmente consistente (+3,39%) anche per Fiat Chrysler in attesa del via libera del Cda di Intesa Sanpaolo (+2,99%) al prestito a supporto delle attività italiane. Giornata da incorniciare per il Credito Valtellinese, salita del 14,08% grazie alla notizia che Morgan Stanley detiene una partecipazione indiretta del 5,319% (4,56% legato ad un prestito titoli).


Spiccano anche i titoli legati al made in Italy (+7,28% di Ferragamo, +4,87% per Moncler) mentre tra i peggiori troviamo Diasorin (-5,92%), colpita dalle prese di beneficio dopo i rialzi tumultuosi registrati nelle ultime sedute, Nexi (-2,36%) e Terna (-0,75%).


Domani la Commissione Ue presenterà la propria proposta sul Recovery Fund, stretto nella morsa della proposta franco-tedesca, che prevede aiuti a fondo perduto, e la posizione di quei Paesi che invece vogliono condizionare gli aiuti ad un processo riformatore. (in collaborazione con money.it)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.



[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: