Piazza Affari positiva, ma pesa performance di Unicredit

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Piazza Affari positiva ma pesa performance di Unicredit


Dopo il rialzo di oltre 20 punti percentuali registrato a novembre, anche il mese di dicembre inizia in positivo per il Ftse Mib. A spingere le piazze sono gli aggiornamenti relativi ai vaccini: Pfizer e Biontech hanno presentato la richiesta di autorizzazione all’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, mentre Astrazeneca ha annunciato che in 7 giorni verranno presentati i dati per l’approvazione.


A frenare la corsa del listino delle blue chip di Piazza Affari, che ha terminato a 22.099,92 punti (+0,18%), è stata la performance di UniCredit, in rosso nella seduta odierna dell’8,02%. Le azioni di una delle colonne di Piazza Affari oggi si sono trovate a fare i conti con la notizia che il Ceo Jean Pierre Mustier lascerà a fine mandato.



“Ho preso la decisione di lasciare il gruppo alla fine del mio mandato ad aprile 2021, in modo da consentire al Consiglio di definire la strategia futura”, ha fatto sapere il manager. Mustier ha evidenziato come sia emersa un’incompatibilità tra “la strategia del Piano Team 23 e l’attuale visione del consiglio di amministrazione”.


In pole per la successione Victor Massiah (UBI Banca) e Alberto Nagel (Mediobanca, +1,45%). Già smentita invece l’ipotesi Dal Fante (+0,8% di Poste Italiane). L’addio di Mustier incrementa le probabilità di un matrimonio con MPS (+3,7%). Deciso segno più anche per i “cugini” di Intesa Sanpaolo e per BPER, le cui azioni sono rispettivamente salite del 2,68 e dell’1,43%.


Giornata decisamente positiva anche per STMicroelectronics (+4,51%) e per Atlantia (+2,65%). In attesa dei dati relativi le immatricolazioni di auto a novembre, le azioni Fiat Chrysler hanno terminato in rialzo dell’1,24%.


Per quanto riguarda il comparto dei titoli di Stato, +1,2% per lo spread a 117 punti base mentre le quotazioni dell’eurodollaro hanno evidenziato un rialzo di un punto percentuale riportandosi a 1,2. (in collaborazione con money.it)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.





Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.