Piazza Armerina, sanzionato dalla Polizia amministrativa un locale della “movida” armerina

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel mese di maggio, nell’ambito dell’implementazione dei servizi finalizzati al contrasto degli illeciti amministrativi e del rispetto della quiete e del riposo delle persone, gli uomini della Polizia Amministrativa Sociale e dell’Immigrazione del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina hanno sanzionato il titolare di un esercizio pubblico, non trovato in regola con le norme che regolano l’orario di lavoro e l’adeguato abbigliamento per la somministrazione di alimenti e bevande.

I poliziotti, in particolare, effettuavano dei controlli amministrativi, durante uno dei fine settimana scorsi, controllando due locali pubblici siti nei pressi di piazza Boris Giuliano, noto luogo della movida armerina, riscontrando che, mentre un locale era assolutamente in regola con le norme amministrative che regolano il commerci e la somministrazione di alimenti e bevande, un altro esercizio incorreva in ben due violazioni, le quali comportavano sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di circa 1000 euro inerenti l’orario di lavoro e l’adeguato abbigliamento per la somministrazione.

Il Commissariato di P.S. di Piazza Armerina, in special modo con l’avvio della stagione estiva, continuerà a garantire i controlli amministrativi presso i locali pubblici, anche di pubblico spettacolo, volti a verificare da parte dei titolari il rispetto delle norme che presidiano il commercio, nonché alla quiete ed al riposo delle persone.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: