Pietraperzia, arrestato un pregiudicato responsabile di resistenza, minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento

Condividi l'articolo su:

I militari della Stazione Carabinieri di Pietraperzia hanno tratto in arresto il 54 enne pregiudicato Salvatore Cutaia, residente a Pietraperzia, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, responsabile di resistenza, minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento.

I militari, intervenivano presso gli uffici del Comune di Pietraperzia, poiché l’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcoolica, inveiva contro gli impiegati minacciandoli di morte. Alla vista del personale operante, il Cutaia si scagliava contro di loro i quali, a fatica, riuscivano a bloccarlo e a condurlo in caserma, dove con calci e pugni riusciva a danneggiare anche la porta della camera di sicurezza.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Enna a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *