Pietraperzia, chiusi provvisoriamente due pub per violazione delle norme anti-covid

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continuano i controlli disposti dal Comando Provinciale di Enna per il rispetto delle norme anti-covid, in particolare, nell’ambito del territorio di competenza della Compagnia di Piazza Armerina, è stato predisposto un capillare controllo del territorio, finalizzato a garantire ai cittadini una maggiore percezione di sicurezza ed a tutela della legalità in genere.

Nel fine settimana, i carabinieri hanno effettuato centinaia di controlli su persone ed esercizi pubblici, elevando sanzioni in materia di contrasto alla diffusione del virus covid-19.

A Pietraperzia i carabinieri della locale Stazione, nel weekend appena trascorso, hanno effettuato numerosi controlli nei locali frequentati dalla movida, chiudendo, provvisoriamente, due noti pub del centro cittadino poiché, in entrambi i casi, dopo le 18 venivano serviti al tavolo cibi e bevande, non facendo rispettare il distanziamento sociale.

In questo momento difficile per tutta la popolazione per via della terribile pandemia, l’unico metodo per limitare i contagi e garantire la sicurezza e la salute dei cittadini è quello di controllare più accuratamente i posti dove è più facile che si creino assembramenti. Ai titolari dei due esercizi pubblici, oltre alla chiusura momentanea dei locali è stata elevata una sanzione amministrativa.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.