Pietraperzia, donato un ecografo al poliambulatorio

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un ecografo multifunzione è stato donato al Poliambulatorio di Pietraperzia dai familiari del sacerdote Alfonso Vinci, scomparso alcuni anni fa.

L’apparecchiatura donata è un ecografo multifunzione che arricchirà la strumentazione tecnologica a disposizione dei medici specialisti in servizio presso il Poliambulatorio di Pietraperzia, cittadina che ricade nella zona sud della provincia ennese.

I familiari del sacerdote, che ha operato per decenni a Piazza Armerina, hanno voluto far dono dell’apparecchio al Poliambulatorio di Pietraperzia, in memoria del loro congiunto di origine pietrina.

All’entrata dell’ambulatorio dove è allocato l’ecografo sarà apposta la targa commemorativa durante la cerimonia che si svolgerà martedì 30 luglio 2019 alle ore 12:00. All’evento saranno presenti la direzione dell’Asp e del Distretto Sanitario di Piazza Armerina, le autorità comunali e gli operatori sanitari del Poliambulatorio.

Il management dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna, composta dal direttore generale, Francesco Iudica, dal direttore amministrativo, Sabrina Cillia, e dal direttore sanitario, Emanuele Cassarà, nel ringraziare la famiglia del sacerdote Alfonso Vinci per la donazione,  sottolinea l’importanza del gesto di generosità rivolto verso la struttura sanitaria al servizio della comunità pietrina.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: