Ponte stretto, Musumeci a Provenzano: “L’opera è essenziale”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


“A noi servono ferrovie veloci e strade sicure”, ha aggiunto Musumeci secondo cui il Ponte “è essenziale”. Il governatore ha poi aggiunto: “Da Trapani a Gela ci vogliono sette-otto ore e dal momento che a seguire c’è Comiso, che ha un aeroporto, se noi acceleriamo la tratta ferroviaria che da Trapani porta nella zona di Gela e del Comisano avremo reso un grande servizio. Lo stesso se completiamo l’autostrada che dal Trapanese si congiunge con la Catania-Siracusa-Modica-Gela”.

Questa la ricetta di Musumeci per la velocizzazione dei trasporti: “Abbiamo bisogno di una maggiore accessibilità in Sicilia, quindi il Ponte è essenziale, e abbiamo anche bisogno di accelerare la mobilità all’interno dell’Isola. In entrambi i casi la competenza non è della Regione ma dello Stato, le opere sono già previste e sono nella legge obiettivo del 2002 ma sono rimaste lì, soltanto titoli”.





Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: