Premio nazionale Città di Leonforte: annunciati i 4 finalisti

Condividi l'articolo su:

Arrivano da Roma, Agrigento e Catania le compagnie teatrali finaliste della XXXVIII edizione del “Premio nazionale città di Leonforte” sezione teatrale indetto dal Comune di Leonforte, sindaco Carmelo Barbera e l’Assessorato alla Cultura, Sport, Spettacolo e Turismo guidato dall’assessore Antonino Lo Pumo. I nomi delle compagnie finaliste, scelte su 38 partecipanti da tutta Italia, dalla giuria presieduta da Walter Amorelli organizzatore teatrale e composta da Lavina D’Agostino giornalista, Carmela Buffa Calleo actor coach, Andrea Trovato attore e regista teatrale e Piero Ristagno regista teatrale, sono stati ufficializzati durante la presentazione del cartellone che andrà in scena dal 19 agosto nell’arena spettacoli  (Vecchia Stazione Ferroviaria di Leonforte), messa a disposizione dall’I.p.a.b. “Casa della Fanciulla” con cerimonia di premiazione fissata per il 29 agosto.

Prima ad esibirsi il 19 agosto sarà l’associazione culturale casa del musical di Agrigento  con “camicette bianche” scritto e diretto da Marco Savatteri, il 22 agosto sarà in scena  l’associazione culturale  Maga Emastema Catania con “l’alba del terzo millennio” di Pietro De Silva per la regia di Federico Magnano San Lio, seguita il 25 agosto dall’associazione culturale  Eranos di Roma con “L’altra” di Franca De Angelis per la regia di Christian Angeli. Il 28 agosto chiuderà  l’associazione culturale Mcm Roma in “Oggi sposo” di Matteo Cirillo regia Duilio Paciello. Durante la serata è stata inaugurata la mostra curata da “Parco Sottarco” su “Filippo Liardo: pittore leonfortese tra i mille” ospitata nelle carceri del palazzo Branciforti e curata da Parco Sottarco in collaborazione con il Liceo Scientifico “E. Medi” di Leonforte.

Già aperte le iscrizioni al  workshop di improvvisazione teatrale aperto a 15 partecipanti che sarà condotto da Carmela Buffa Calleo actor coach, dal 27  al 29 agosto con prevista una performance finale durante la cerimonia di premiazione. Per partecipare al workshop realizzato collaborazione con la LIIT (Lega Italiana Improvvisazione Teatrale), che si terrà nei locali dell’ecomuseo Branciforti, si dovrà collegarsi al sito del comune di Leonforte per conoscere le modalità di partecipazione  e presentare la domanda da presentare alla segreteria guidata da Loredana Lopumo.

Il “premio nazionale città di Leonforte” sezione teatrale che ha la direzione artistica di Sandro Rossino e la direzione organizzativa di Alessandro Todaro e Giovanni D’Agostino, è in piena crescita e si sta arricchendo di una rete di teatri e festival collegati. Tra le collaborazioni confermate quella con il festival nazionale Tale’ Tale’ Talia di Enna: uno degli spettacoli finalisti del “Città di Leonforte” sarà infatti selezionato dal direttore artistico del festival Paolo Patrinicola per essere proposto al teatro Garibaldi di Enna durante la quarta edizione. Definita anche la collaborazione con  AREASUD – Rete dei Festival Siciliani, con la FITA SICILIA (Federazione Italiana Teatro Amatori) e con LIIT ( Lega Italiana Improvvisazione Teatrale).

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *