Quirinale, il centrodestra si asterrà alla quarta votazione

Condividi l'articolo su:



ROMA (ITALPRESS) – “Il centrodestra ha deciso di proporre la disponibilità a votare un nome di alto valore istituzionale. Per consentire ai grandi elettori di tutti i gruppi di superare veti e contrapposizioni – e convergere per dare all’Italia un nuovo Presidente della Repubblica – la coalizione ha deciso di dichiarare il proprio voto di astensione nel voto odierno. Il centrodestra è pronto a chiedere di procedere domani con la doppia votazione”. Lo afferma il centrodestra in una nota diffusa dopo il vertice in vista della quarta votazione per il nuovo presidente della Repubblica.
(ITALPRESS).



Source link


Condividi l'articolo su: