Reddito di cittadinanza, in Italia è Enna la provincia con la maggiore percentuale di domande accolte

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Inps ha comunicato che le domande per il reddito di cittadinanza presentate al 15 luglio sono 1.401.225, di cui 895.220 accolte (64 %).

La Regione in cui le richieste sono maggiori è ancora la Campania (quasi 241.000), seguita dalla Sicilia (215.000). All’opposto, sono circa 1.800 quelle arrivate dalla Valle d’Aosta.

Le province siciliane sono quelle con le percentuali di accoglimento più alte d’Italia. Su tutte svetta Enna con 4.432 domande accolte su 5.952, pari al 74 %, seguita da Palermo 46.592 su 63.691 (73 %) e Trapani 12.985 su 17.791 (73 %).

Se nella maggior parte delle province più di una domanda su due tra quelle presentate è stata accolta, ce ne sono alcune dove invece la maggior parte è stata bocciata, o comunque risulta ancora da esaminare. Record assoluto a Pordenone: su 3.375 domande ne sono state finora accolte 1.556 (46%). A seguire Modena, 4.709 accolte su 9.820 (48%) e Reggio Emilia, su 7.193 domande presentate ne sono state accolte 4.709 (48 %).

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: