Referendum costituzionale, nasce a Piazza Armerina il comitato giovanile “NOstra”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pubblichiamo il comunicato del comitato giovanile di Piazza Armerina “NOstra”, nato per promuovere le ragioni del NO al referendum costituzionale.

“Nasce a Piazza Armerina il comitato giovanile comunale “NOstra” volto alla promozione delle motivazioni in favore del NO al Referendum Costituzionale del 20-21 settembre.

Lo scopo del comitato è quello di salvaguardare gli ideali democratici su cui si fonda il nostro sistema politico. Il Parlamento è l’espressione della sovranità popolare sancita dalla Costituzione non può e non deve essere venduto per appena lo 0.007% della spesa pubblica annuale. Inoltre, come da consuetudine, il Sud ed in particolare la Sicilia usciranno notevolmente più svantaggiati delle regioni del Nord, che avrebbero tagli della rappresentanza nettamente inferiori ai nostri.

Faremo del nostro meglio per riportare al centro del dibattito politico la difesa della nostra Costituzione e della nostra democrazia, dando la voce ai giovani che troppo spesso non vengono ascoltati in merito. Ci stiamo impegnando in attività di divulgazione delle ragioni del No, come dibattiti, incontri e volantinaggi, in risposta alla retorica demagogica del sì. Chiunque volesse partecipare per aiutare a difendere i nostri valori democratici, offrendo le proprie competenze e idee, è il benvenuto.

Votare sì a questo referendum significa rinunciare alla nostra voce e al diritto di essere rappresentati adeguatamente.

Ci trovate su Facebook e Instagram col nome di “NOstra Piazza Armerina””

Il coordinatore territoriale di Piazza Armerina Davide Conti

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: