Regalbuto, arrestate dai carabinieri due persone trovate in possesso di dodici confezioni di eroina

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In questi giorni, i carabinieri della Compagnia di Nicosia hanno dato maggiore impulso all’attività preventiva e repressiva prefiggendosi il fine primario di attuare tutte quelle misure che il delicatissimo momento impone per salvaguardare la salute pubblica.

Nell’ambito delle attività profuse capillarmente ed incessantemente su tutto il territorio della Compagnia, i militari della Stazione Carabinieri di Regalbuto hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato 39enne del luogo ed una donna 26enne.

La coppia, nel corso di un controllo effettuato lungo la S.S. 121 che collega la nostra provincia a quella catanese, apparivano da subito agitati e nervosi, giustificando la loro presenza con motivazioni inverosimili. I Carabinieri, quindi, decidevano di approfondire il controllo sottoponendoli a perquisizione personale e dell’autovettura. I due giovani venivano trovati in possesso di ben dodici dosi confezionate singolarmente di eroina del peso complessivo di circa tredici grammi.

I due venivano fermati e accompagnati presso il loro domicilio in regime degli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Enna.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: