Regalbuto, benedizione in diretta per il pranzo delle “virgineddi”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 19 marzo, Festa di San Giuseppe, festa cristiana, festa popolare.

Originariamente espressione di carità e attenzione ai poveri. Da questo nascono le “tavolate” o banchetti imbanditi di ogni bene e primizie.

A Regalbuto è tradizione il pasto di S. Giuseppe meglio conosciuto come pranzo delle “virgineddi” (interpretazione locale del pranzo dedicato ai poveri). Il pranzo è occasione di aggregazione, di incontro tra gli abitanti del quartiere.
Prima di consumarlo il prete benedice la famiglia, il cibo e chi partecipa.

Gli ospiti di Villa del Sorriso conoscono bene questa tradizione perché anno dopo anno, da giovani, partecipavano alla preparazione del pasto in uno spirito di unione e condivisione.

Per il secondo anno consecutivo, nonostante la pandemia causata dal Covid-19, Villa del Sorriso, grazie all’intraprendenza dei titolari Dina Valenti e Giuseppe Chiovetta, porta avanti questa tradizione coinvolgendo gli ospiti nel rispetto delle vigenti normative impartite per contenere l’attuale emergenza sanitaria.

La benedizione è stata impartita e trasmessa in diretta, tramite videochiamata whatsapp trasmessa agli anziani sulla TV, a cura di Padre Roberto Franco Coppa. Entusiasti gli ospiti che in questo momento particolare hanno affidato a San Giuseppe il destino dell’intera comunità Regalbutese.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Maria Teresa La Via

Maria Teresa La Via, giornalista nata a Nicosia, attuale direttore di TeleNicosia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: