“Rutte mi odia, caos è colpa sua”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Orban: Rutte mi odia, caos è colpa sua


“Non so quale sia la ragione personale per cui il primo ministro olandese odia me o l’Ungheria, ma ci sta attaccando molto duramente”. Così il primo ministro ungherese Viktor Orban si è rivolto al leader olandese Mark Rutte, affermando che ”dobbiamo chiarire che se l’accordo è bloccato, non è a causa mia, ma a causa del ragazzo olandese, perché è lui che ha iniziato questo caos”.


A dimostrazione della sua disponibilità a negoziare, Orban afferma che “noi ungheresi siamo pronti a rimanere. Prenotiamo il nostro hotel per una settimana”, sottolineando che permangono molte divergenti tra le varie parti.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.