“Scuole assolutamente aperte altrimenti falliamo come Paese”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



SANITÀ





Clementi: Scuole assolutamente aperte altrimenti falliamo come Paese

Immagine di repertorio (Fotogramma)


Le scuole vanno assolutamente aperte, senza non siamo un Paese che garantisce il futuro dei ragazzi. Va fatto tutto quello che serve per permettere l’inizio dell’anno scolastico”. Lo sottolinea all’Adnkronos Massimo Clementi, direttore del laboratorio di Microbiologia e virologia all’ospedale San Raffaele di Milano. “E’ oggettivamente singolare che qualcuno vicino al Governo faccia dichiarazioni che invece gettano una ombra sulla possibile riapertura”, aggiunge Clementi commentando l’intervista del consulente del ministro della Salute Walter Ricciardi pubblicata oggi sul ‘Messaggero’. “Dobbiamo applicare alle scuole il modello che oggi sta funzionando – aggiunge Clementi – ovvero scovare i piccoli focolai e controllarli immediatamente. Anche l’idea del medico scolastico mi piace moltissimo, è stato già fatto anni fa all’epoca della diffusione dell’Aids e funzionò”. “Oggi la maggioranza dei casi registrati è d’importazione, non c’è una emergenza ma serve molta attenzione perché con questo virus dobbiamo conviverci. Sono contagi che possono avere una origine vacanziera, questo è accaduto perché non è stata data una informazione corretta ai giovani, c’è stato un libera tutti per le vacanze senza dare indicazioni ai giovani su quali Paesi da evitare. La Spagna, soprattutto la Catalogna e Ibiza, ma anche la Croazia erano da evitare”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]

Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: