Si è dimesso da consigliere comunale di Nicosia Nino Mancuso Fuoco, prende il suo posto Maria Letizia D’Amico

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

assessore Nino Mancuso Fuoco

Nella serata del 16 dicembre, durante lo svolgimento del consiglio comunale il neo assessore Nino Mancuso Fuoco ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica di consigliere comunale.

L’ex consigliere comunale Nino Mancuso Fuoco è stato eletto per la terza volta nel civico consesso nicosiano La prima volta nel 2012 nelle liste di maggioranza con il sindaco Sergio Malfitano, nella scorsa legislatura, nel 2015, fu eletto nelle liste di minoranza, Nino Mancuso fuoco aveva però fin da subito collaborato e votato favorevolmente con i consiglieri di maggioranza, valutando positivamente l’operato dell’amministrazione Bonelli e per questo fu inserito nel consiglio d’amministrazione del Gal Madonie come rappresentante del Comune di Nicosia. Nelle elezioni dell’ottobre 2020 si era presentato nella lista del sindaco uscente Bonelli ottenendo 799 preferenze. Il primo dicembre il sindaco Luigi Bonelli lo nominava assessore.

Secondo le regole interne stabilite anche nella scorsa consiliatura, il consigliere comunale nominato assessore deve dimettersi dalla sua carica, fu il caso degli attuali assessori Zappia, Castrogiovanni e Castello ed anche dell’attuale presidente del consiglio comunale Ivan Bonomo che rinunciarono alla carica di consigliere comunale dopo la nomina ad assessore, per far posto al primo dei non eletti della sua lista.

consigliere Maria Letizia D’Amico

Al posto di Nino Mancuso Fuoco siederà in consiglio comunale Maria Letizia D’Amico, nelle ultime elezioni sfiorò l’elezione ottenendo 455 preferenze. Nella scorsa consiliatura fu prima nominata membro del consiglio d’amministrazione dell’Azienda Speciale Silvo Pastorale di Nicosia e successivamente ne divenne presidente. Nel giugno 2019 divenne consigliere comunale dopo le dimissioni di Gianfranco Castrogiovanni, nominato assessore. Nelle elezioni del 2015 Maria Letizia D’Amico ottenne 194 voti.

 

 

 

 

 

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it