Si rafforza la squadra vaccinale dell’Asp di Enna

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con la sottoscrizione di sei contratti con medici, due giovani neolaureati e quattro in pensione, si rafforza la squadra vaccinale dell’ASP di Enna che, anche per gli screening,  registra uno dei più alti tassi di produttività in Sicilia.

Sarà così possibile ampliare l’offerta di vaccinazioni che a breve, oltre alle sedi vaccinali dell’Umberto I di Enna e del Basilotta di Nicosia, potrà avvalersi di sue autoemoteche che consentiranno, una vaccinazione di prossimità, Comune per Comune.

I medici sono stati messi a disposizione dalla Struttura Commissariale  di Arcuri, tramite Synergie Italia alla quale, potranno essere presentate ulteriori candidature di medici ed infermieri, anche pensionati, che fossero interessati a svolgere la loro attività professionale per favorire una ancora più veloce azione di vaccinazione.

Chi volesse candidarsi, potrà partecipare al relativo bando rinvenibile sul sito internet di Synergie Italia, iscrivendosi all’elenco del personale medico ed infermieristico per l’attuazione del piano di somministrazione dei vaccini anti COVID 19, all’indirizzo personalevaccini.invitalia.it/web/login.shtml

Chi volesse maggiori informazioni potrà richiederle alla  sede catanese di Synergie, telefonando allo 0952500274

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.