Spostamenti Natale tra Comuni, quando c’è la deroga

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



POLITICA





Spostamenti Natale tra Comuni, quando c'è la deroga


Spostamenti a Natale tra Comuni, ecco cosa potrebbe cambiare. Nel corso del vertice dei capidelegazione con il premier Conte è emerso un possibile limite, quello dei Comuni con 5mila abitanti entro i 30 km. Sarebbe questo il punto che si sta valutando per una ipotesi di deroga agli spostamenti natalizi. Della questione, tra l’altro, si discuterà della riunione di domani mattina con il Cts e poi nel nuovo vertice Conte-capidelegazione.


“Per i piccoli comuni stiamo cercando di rivedere” le regole degli spostamenti, “le dobbiamo mettere a posto, ma non è un liberi tutti” ha detto Luigi Di Maio a ‘Non è la D’Urso’. “Io a Natale non andrò dai miei. Starò qui con la mia compagna. Non è possibile, punto, e la chiudiamo qui”. “Capisco che vogliamo stare insieme ma a Natale si spostano 15mln di italiani, se permettiamo spostamenti portiamo a casa dei nonni e dei genitori il virus, necessariamente dobbiamo stare attenti”, ha detto il ministro degli Esteri.



Secondo quanto previsto dal decreto e dal nuovo Dpcm con le misure per le festività natalizie dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse (compresi quelli da o verso le province autonome di Trento e Bolzano), a eccezione degli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Dal 25 e il 26 dicembre 2020, salvo allentamenti delle misure – in discussione l’ipotesi di una deroga i Comuni con 5mila abitanti sotto i 30 km – saranno vietati anche gli spostamenti tra Comuni diversi, con le stesse eccezioni (comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute)”. Stessa misura anche per il 1 gennaio 2021. Spostamenti vietati anche tra le regioni in zona gialla.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.