Start Cup Enna, le idee vincitrici

Si è conclusa, presso l’Università Kore di Enna, con la proclamazione delle idee vincitrici “Start Cup Enna”, una competizione tra gruppi di persone che elaborano idee imprenditoriali basate sulla ricerca scientifica.

L’idea prima classificata è Sudpackaging. La promotrice è Carolina Maria Iacono.

L’iniziativa intende promuovere un’innovazione nel campo del packaging creando un imballaggio per l’ortofrutta del tutto chiuso e costituito da materiali biodegradabili, al fine di aumentare la shelf-life del prodotto attraverso l’utilizzo di ozono puro in assenza di additivi chimici.

Al secondo posto si è classificata DeeBand, una piattaforma digitale che permette ad artisti musicali (DJ, band e cantanti) di promuovere la propria musica ed essere direttamente contattati per l’organizzazione di eventi. DeeBand certifica l’esibizione al fine di garantire l’affidabilità degli artisti e per migliorarne la notorietà dietro corresponsione di una piccola fee. A capo del team di progetto Giovanni Fumo.

CanapHouse, la terza classificata, dall’idea di Giuseppe Cirami intende produrre due prodotti derivanti dalla lavorazione della canapa da destinare alle industrie come sostituti di materie prime attualmente in uso: la pasta di canapa per le cartiere e la fibra tessile.

Start Cup Enna fa parte della Start Cup Sicilia, una Federazione delle business competition delle Università siciliane (Catania, Enna, Messina, Palermo).

Il prossimo appuntamento adesso è per il 22 ottobre presso la sede centrale di UNICREDIT di Palermo per la finale regionale.

Le idee vincitrici approderanno al Premio Nazionale per l’Innovazione (PNI) che si svolgerà il prossimo 29 novembre a Verona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php