Super Castrovilli rilancia Fiorentina, Udinese ko 3-2

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Super Castrovilli rilancia Fiorentina, Udinese ko 3-2


La Fiorentina riassapora il gusto della vittoria che mancava da oltre un mese, dal successo con il Torino alla prima giornata di campionato, superando 3-2 l’Udinese al ‘Franchi’. Grande protagonista del match Castrovilli, il numero 10 viola decide il match con una doppietta all’11’ e al 51′ e un assist per Milenkovic a segno di testa al 22′. Per i friulani non basta la doppietta di Okaka a segno al 43′ e all’86’. In classifica i gigliati salgono a quota 7 agganciando Verona, Roma, Lazio e Cagliari in ottava posizione, mentre l’Udinese al 4° ko in 5 partite è 17° insieme al Bologna con soli tre punti.


Partenza sprint della squadra di casa che passa in vantaggio dopo 11 minuti al termine di una splendida azione. Triangolazione sulla corsia destra che porta al cross Bonaventura, palla sul lato mancino per Biraghi che la rimette in mezzo per l’inserimento centrale di Castrovilli: conclusione di prima e Nicolas battuto. Pochi minuti dopo Lasagna si divora il pari, Dragowski sbaglia l’uscita su un cross apparentemente innocuo ma l’attaccante bianconero manca la deviazione sotto porta.



Al 22′ il raddoppio gigliato: Castrovilli mette una palla morbida in mezzo, sugli sviluppi di calcio di punizione, Milenkovic stacca di testa sul secondo palo trafiggendo il portiere ospite. Al 36′ altra occasione per Lasagna, lancio in verticale e scatto dell’attaccante che brucia sul tempo Caceres e calcia da posizione ravvicinata: Dragowski si oppone in uscita e salva i suoi. Al 43′ i friulani accorciano le distanze con Okaka. De Paul se ne va sulla destra e mette in mezzo, l’ex attaccante di Roma e Sampdoria di testa corregge in rete dopo una deviazione di Caceres.


In avvio di ripresa, al 6′, arriva il tris per i ragazzi di Iachini ancora ad opera di Castrovilli che firma la sua doppietta personale con un destro a giro imparabile per Nicolas. Passano dieci minuti e Dragowski salva la sua porta con una grande deviazione su un tiro al volo di Okaka ben servito da De Paul.


L’Udinese ci prova ancora con Deulofeu al 27′ con un destro a giro deviato in corner da Dragowski e poi con un colpo di testa di Samir di poco a lato alla mezz’ora ma senza fortuna. Al 41′ ancora Okaka accorcia le distanze con un preciso colpo di testa su assist dalla sinistra di Forestieri. Nel finale la Fiorentina soffre ma regge fino al triplice fischio di Fourneau.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.



[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]

Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: