Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 4.6 vicino Ragusa

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


PALERMO –  Un’intensa scossa di terremoto, di magnitudo 4.6, si è verificata nella Sicilia orientale. Il sisma è stato registrato dal’Ingv alle 21:27. L’epicentro è stato localizzato tra le provincie di Ragusa e Caltanissetta, al largo della costa ragusana, a 15 km da Vittoria (RG), 16 km da Acate, 17 km da Santa Croce Camerina (RG), 19 km da Gela (CL) con ipocentro a una profondità di circa 30 km.

Nessun danno di particolare entita’. Dal Comando provinciale dei vigili del fuoco spiegano che le verifiche, andate avanti fino a questa mattina, non hanno evidenziato particolari elementi di criticita’. Diverse squadre sono dovute intervenire per aprire le abitazioni di persone che nella notte, per paura di nuove scosse, si sono riversate in strada dimenticando per la fretta le chiavi delle proprie abitazioni.

La scossa di terremoto che ieri sera ha riguardato la Sicilia sud-orientale non ha provocato danni neanche in provincia di Siracusa. I vigili del fuoco della centrale e dei distaccamenti aretusei hanno effettuato nell’immediatezza dei sopralluoghi per verificare lo stato dei centri storici. Poche chiamate di soccorso per caduta di calcinacci. “Solo un po’ di paura della popolazione che ha percepito nitidamente le scosse”, dicono dal Comando provinciale dei vigili del fuoco. 



Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.