Tornano il 12 e 13 ottobre le Giornate Fai d’Autunno, a Nicosia sarà possibile visitare la Riserva naturale Campanito-Sambughetti

Condividi l'articolo su:

Nel fine settimana di sabato e domenica 12 e 13 ottobre tornano le Giornate Fai d’Autunno. Il Gruppo Fai di Nicosia quest’anno ha deciso di valorizzare e far conoscere approfonditamente la Riserva naturale Campanito-Sambughetti.

La zona più spettacolare del Campanito è rappresentata da alcuni laghetti di montagna, posti a circa 1300 metri sul livello del mare, che si presentano in una veste affascinante capace di cambiare totalmente aspetto durante le stagioni. Nelle loro acque vivono la lenticchia d’acqua, il potamogeto e il ranuncolo d’acqua. La riserva è habitat naturale di rettili, anfibi e uccelli come poiane, gheppi e nibbi reali. La Riserva è stata istituita nel 2000 dalla Regione Siciliana al fine di conservare e tutelare un importante relitto di faggeta con aspetti di vegetazione igrofila legati al laghetto Campanito.

Alla Riserva Naturale Orientata dei monti Sambughetti-Campanito si arriva dall’autostrada A19 Catania-Palermo, uscendo a Mulinello, si prosegue per Leonforte. Usciti dal paese si imbocca la S.S.117 per Nicosia e si prosegue per Mistretta; al Km 30,5 sarà visibile il punto Fai. E’ necessario un abbigliamento comodo e uso di scarponcini.

Questi gli orari stabiliti per le visite: sabato 12 ottobre e domenica 13 ottobre dalle 10 alle 13.

I visitatori saranno seguiti ed informati attraverso gli Apprendisti Ciceroni dell’Istituto superiore “Alessandro Volta” e dell’Istituto superiore “Fratelli Testa” di Nicosia.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *