Tra Nina Zilli e Danti è love story, baci appassionati sui social

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



SPETTACOLO





Tra Nina Zilli e Danti è love story, baci appassionati sui social


di Antonella Nesi


“Tu porta l’acqua che al vino ci penso io…”, cantavano insieme nel brano dell’autunno scorso ‘Tu E D’Io’, scritto e cantato da Danti con i feat di Nina Zilli e J Ax. E ieri al vino ci hanno pensato insieme. Nina Zilli e Danti hanno scelto una delle più note cantine della Franciacorta, Ca’ del Bosco, per una gita fuoriporta da innamorati, lontani dal caos della settimana della moda milanese. La visita alla cantina e la degustazione sono state documentate sulle stories di Instagram dai due artisti. Che poi, sulla strada dei rientro, complice probabilmente l’effetto del bicchiere sui freni inibitori, hanno pubblicato anche un paio di video con baci appassionati e divertiti. “Sondaggio: siamo più carini o più ubriachi?”, ha chiesto ad un certo punto Nina Zilli. E il primo a rispondere è stato proprio Danti: “Siamo più ubriachi”. Dietro l’ufficializzazione della liason ci sarebbe anche la volontà dei due di allentare l’assedio dei paparazzi che da giorni stazionano sotto la casa milanese della cantante.




I due avrebbero approfondito la loro conoscenza proprio durante la lavorazione del singolo ‘Tu E D’Io’ e del relativo video, lo scorso autunno. Nello stesso periodo, infatti, circolarono le prime voci di una rottura tra la cantante piacentina e l’allora fidanzato pittore Omar Hassan. Ma la love story con uno dei golden boy della produzione musicale contemporanea sarebbe nata in queste ultime settimane. Danti, all’anagrafe Daniele Lazzarin, 39enne brianzolo è diventato famoso come frontman e rapper dei Two Fingerz (il duo che lo vedeva insieme al producer Riccardo ‘Roofio’ Garifo), ma negli ultimi dieci anni da autore e solista è stato l’artefice di alcuni dei più grandi successi a cavallo tra rap e pop. Solo per citare alcuni esempi, Danti è autore delle hit che hanno fatto conoscere Rovazzi al grande pubblico, da ‘Andiamo comandare’ a ‘Tutto molto interessante’ e ‘Volare’ ed ha scritto per J-Ax e Fedez brani come ‘Senza pagare’ e ‘Sconosciuti da una vita’. Ma le sue collaborazioni (compresa quella con Fiorello che da anni lo vuole al fianco nei suoi programmi di improvvisazione per la capacità di Danti di scrivere instant-song) spaziano da Dargen D’Amico a Fedez, da Fabri Fibra a J-Ax, da Annalisa a Benji&Fede, da Mondo Marcio a Vacca, a Giuliano Palma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.





Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: