Trionfo Ricchi e Poveri, tutto l’Ariston in piedi a ballare

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



SPETTACOLO





Trionfo Ricchi e Poveri, tutto l'Ariston in piedi a ballare


di Ilaria Floris


Tutti in piedi a cantare, ballare e battere le mani, con l’Ariston che si trasforma in una grande discoteca. Trionfo per i Ricchi e Poveri al festival di Sanremo: la reunion che consacra il ritorno del gruppo in formazione originaria sul palco del festival dopo 50 anni ha visto la platea del festival scatenarsi sulle note dei più grandi successi del celebre quartetto. Si comincia con ‘L’ultimo amore’, il primo brano del gruppo, cover di ‘Everlasting love’ del 1968, in versione inedita.



Poi l’atmosfera si scalda con ‘La prima cosa bella’ e ‘Che sarà’, dove entra anche Fiorello per cantare una strofa insieme ai quattro, diventando ‘il quinto’ componente della band. Ma l’apice si raggiunge con ‘Sarà perché ti amo’ e ‘Mamma Maria’, quando tutto l’Ariston si scatena in balli e canti. Tra il pubblico, cantano anche il direttore di Rai1 Stefano Coletta, la moglie di Amadeus Giovanna, Alba Parietti, Marino Bartoletti e tanti altri. Partecipa in piedi e sorridente anche lo schivo ad della Rai Fabrizio Salini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.





Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *