Troina, al via altre due gare d’appalto per il rifacimento di via Mustica e di via Nuova del Carmine

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Avviate nei giorni scorsi, dagli uffici comunali, le due gare d’appalto per l’affidamento dei lavori di rifacimento di via Mustica e di via Nuova del Carmine.

Il Comune lo scorso aprile, dopo aver predisposto due progetti di riqualificazione urbana delle due importanti arterie urbane situate nel quartiere “Corso”, che da anni necessitavano di importanti interventi, ha infatti ottenuto dalla Regione Siciliana due finanziamenti dell’importo complessivo di 911 mila euro.

I lavori, che riguardano il rifacimento della pavimentazione, di parte dei servizi del sottosuolo e delle opere a corredo di entrambe le vie, sono stati finanziati dal governo regionale guidato dal presidente Musumeci rispettivamente per un importo di 505 mila euro per via Mustica e di 406 mila euro per via Nuova del Carmine.

Si tratta di opere fortemente attese da anni –  spiegano il sindaco Fabio Venezia ed il vice sindaco ed assessore alle opere pubbliche Alfio Giachino. Nei mesi scorsi, abbiamo fatto aggiornare il progetto dai nostri uffici e ottenuto dalla Regione il finanziamento delle opere, che subito abbiamo messo in gara per poter partire con i lavori nella prossima primavera. Con il rifacimento totale di entrambe le vie non solo realizziamo la riqualificazione di due importanti arterie in pieno centro urbano ma, attraverso la ristrutturazione dei sottoservizi stradali, intendiamo porre la massima attenzione non solo alla parte visibile delle opere realizzate, ma anche alla loro corretta funzionalità complessiva. Il rifacimento della rete idrica e il potenziamento della rete di smaltimento delle acque, rappresentano quindi una parte importante delle due opere”.

Prima della collocazione della nuova pavimentazione, i lavori prevedono infatti anche la realizzazione di un nuovo sottofondo stradale ed il rifacimento non solo dell’intera rete idrica, ma anche il potenziamento della rete di smaltimento delle acque bianche, con la realizzazione di nuove caditoie.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: