Troina, al via “Un’idea per l’estate”

Condividi l'articolo su:

Un contributo variabile tra gli 800 e 1.500 euro, per ogni progetto valutato e accolto positivamente dall’amministrazione comunale.

È quanto prevede “Un’idea per l’estate”, l’iniziativa lanciata dal Comune alla cittadinanza in vista dell’approssimarsi della stagione estiva, che costituisce per la città l’occasione per assicurare un’offerta turistica e culturale qualificata, che funga anche da attrattiva per i visitatori del territorio.

L’amministrazione, che intende realizzare per l’estate 2019 un programma di eventi e iniziative che valorizzino non solo cultura e turismo, ma anche intrattenimento, sport e spettacolo per i cittadini e i turisti, ha deciso di coinvolgere quanti più soggetti, associazioni e operatori possibili, nella collaborazione e nell’organizzazione di un cartellone ricco e variegato.

Questa iniziativa – spiega l’assessore al turismo e agli eventi Stefano Giambirtone – , nasce dall’intenzione di rendere quanto più coinvolgente e variegato il programma dell’estate troinese, oltre agli eventi di più ampia portata per i quali stiamo già lavorando, consentendo a tutti la possibilità di essere propositivi e protagonisti  e di mettersi in gioco, dando un apporto concreto al progetto di rilancio ed evoluzione turistica”.

La manifestazione è infatti rivolta a tutti i gruppi spontanei e alle associazioni operanti nell’ambito culturale, sociale, sportivo e turistico del territorio, interessate a proporre e organizzare eventi e iniziative, che costituiranno parte integrante dell’offerta della città per l’estate 2019.

Le proposte, corredate del nominativo del proponente e da una breve descrizione tecnica e logistica del progetto che si intende realizzare, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13 di venerdì 24 maggio prossimo, all’Ufficio Protocollo dell’Ente oppure inviate in formato elettronico all’indirizzo e-mail staff@comune.troina.en.it.

L’amministrazione, sulla scorta della valutazione delle proposte pervenute, provvederà ad una selezione dei progetti, premiando le migliori, e inserendole nel programma di eventi e iniziative dell’estate.

Ci auguriamo un’ampia partecipazione – prosegue l’assessore Giambirtone – , certi che, con la collaborazione di tutti, presenteremo un cartellone ricco e intenso che sarà, come e più dell’anno scorso, motivo d’attrazione per la nostra città”.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *