Troina, ampliati i servizi educativi e di apertura dell’asilo nido comunale

Condividi l'articolo su:

A partire da ieri, lunedì 2 settembre, e fino a martedì 30 giugno 2020, l’asilo nido comunale amplierà i propri servizi educativi e di apertura, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.45 alle 17.30, ed il sabato dalle ore 8.00 alle 13.00.

A darne notizia l’assessore alla pubblica istruzione Carmela Impellizzeri: “L’attenzione dell’amministrazione nei confronti dei più piccoli e delle mamme lavoratrici – spiega – , è una delle nostre priorità. Grazie a questo finanziamento, potenziamo il servizio ed incrementiamo il numero di bambini che potranno usufruirne. Stiamo inoltre lavorando ad un altro progetto, che favorirà l’inserimento di figure professionali specializzate, che seguiranno i bambini anche dal punto di vista pedagogico, logopedico, psicomotorio e psicologico, mentre intanto ben 11 cittadini troinesi lavoreranno all’interno del nostro asilo”.

Il Comune la primavera scorsa, a seguito del finanziamento di 190 mila euro del Ministero dell’Interno – nell’ambito del Programma Nazionale Servizi di Cura all’Infanzia – Piano di Intervento Infanzia, II° riparto, Sostegno diretto alla gestione di strutture e servizi a titolarità pubblica – , ha avviato le procedure per l’ampliamento del servizio della struttura, da affidare a cooperative sociali che abbiano maturato esperienza nei servizi di cura all’infanzia, per incrementare l’utenza e migliorare i servizi integrativi.

Aggiudicatrice della gara, la Società Cooperativa Sociale Genesi di Messina, che ha selezionato a Troina il proprio personale, tra cui figurano complessivamente 5 inservienti, 6 insegnanti, 1 coordinatore e 1 cuoco.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *