Troina in Movimento interviene sul polivalente Nelson Mandela: “Prima la sicurezza!”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il danneggiamento con la perdita totale della copertura del centro sportivo polivalente Nelson Mandela di Troina, avvenuto il 5 gennaio, ha sollevato diverse perplessità ed interrogativi nel gruppo consiliare di minoranza “Troina in Movimento”. Con un breve nota sulla loro pagina facebook i consiglieri comunali di minoranza si soffermano soprattutto sulla mancanza della documentazione che certifica l’agibilità della struttura, che a quanto pare non è presente tra le carte valutate dal gruppo consiliare subito dopo il danneggiamento della strottura.

Questa la nota integrale pubblicata dal gruppo “Troina in Movimento”:

Nelson Mandela sosteneva, come ribadito dal sindaco Venezia durante l’inaugurazione del centro sportivo polivalente di Troina, che “lo sport può migliorare le condizioni della società e può promuovere dei valori importanti anche sul versante dei diritti”.

Il gruppo Troina in Movimento sostiene che uno dei diritti fondamentali dei cittadini sia la sicurezza, quella sicurezza che è venuta meno il 5 gennaio 2020 quando il pesante telone in pvc che ricopriva il centro sportivo polivalente Nelson Mandela ce lo siamo ritrovati in mezzo alla strada.
Dal 7 gennaio i componenti del gruppo Troina in Movimento non si sono fermati, hanno richiesto e valutato tutta la documentazione presente agli atti degli uffici di competenza, ma, purtroppo, non hanno potuto valutare la certificazione che attestasse l’agibilità dei locali, perché non trovata.

Pertanto, oggi, abbiamo l’obbligo, come opposizione, di porre pubblicamente al sindaco Venezia alcuni quesiti: esiste una certificazione di agibilità e noi non l’abbiamo trovata o non é mai stata certificata l’agibilità del centro sportivo polivalente? Se il centro non é mai stato certificato agibile, quali sono stati i motivi ostativi? Infine, se non era agibile, con quale criterio che garantisse la pubblica sicurezza è stato consegnato ai cittadini?

La comunità merita una risposta! e magari delle evidenze oggettive”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: