Troina, martedì 31 luglio la conferenza “Area archeologica di Troina: un cantiere aperto”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Verranno rese note alla cittadinanza martedì 31 luglio prossimo, alle ore 18.00, nei locali dell’ex plesso scolastico “San Basilio” di via Gino Abbate,le recenti scoperte archeologiche portate alla luce negli ultimi due anni nell’area demaniale della “Catena” dall’èquipe dell’Università degli Studi di Messina, guidata dalla professoressa Caterina Ingoglia, docente di Metodologia della ricerca archeologica dell’ateneo peloritano.

Alla conferenza “Area archeologica di Troina: un cantiere aperto”, organizzata dal Comune in collaborazione con l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e l’Università degli Studi di Messina, interverranno: il sindaco Fabio Venezia; il soprintendente ai Beni Culturali e Ambientali di Enna Salvatore Gueli; il direttore del Polo Museale di Piazza Armerina, Aidone ed Enna Giovanna Susan; i docenti dell’Università di Messina Caterina Ingoglia e Lorenzo Zurla; l’Assessore Regionale ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Sebastiano Tusa.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *