Troina, parte il progetto “Imprendere”

Condividi l'articolo su:

Sarà sperimentato nei mesi di luglio e settembre prossimo, all’Impact Hub Troina del centro polivalente “Peppino Impastato”, l’innovativo progetto “Imprendere”, il percorso di  formazione e informazione gratuita, ad alta specializzazione, per aspiranti imprenditori, che il Comune organizza in collaborazione con Sicilia Work Hub, la società di consulenza, orientamento e assistenza alle imprese, che si occupa anche del tutoraggio dei progetti di microcredito.

In questo momento – spiega l’assessore allo sviluppo economico e promotore dell’Hub Giuseppe Schillaci – , le aree interne vivono un’ atrofizzazione dell’iniziativa imprenditoriale, legata a fattori derivanti dalla sfavorevole congiuntura economica internazionale, ma anche e soprattutto all’isolamento dei nostri territori. Tutto ciò, però, non deve fare perdere di vista che fare impresa è possibile e necessario, scommettendosi su settori diversi rispetto a quelli su cui abbiamo puntato fino ad oggi e rilanciando invece sull’innovazione, le potenzialità della rete e del digitale, nonché sul ritorno alle nostre risorse storiche dell’agricoltura, del turismo, della natura, dell’agroalimentare e dell’enogastronomia”.

Dopo la serie di incontri svoltisi durante l’inverno all’Hub, su vari temi legati all’innovazione, alla creazione d’impresa, alla valorizzazione delle risorse del territorio ed ai bandi di finanziamento in essere, l’amministrazione lancia infatti la seconda fase “IMPRENDERE”, con lo scopo di incidere sulla mentalità imprenditoriale e di affiancare chi ha un’idea valida e vuole trasformarla in un progetto, attraverso lezioni teoriche e pratiche tenute da docenti esperti in materia e con la collaborazione di imprenditori che si sono già scommessi in progetti di successo nel territorio.

Il progetto – prosegue l’assessore Schillaci – , oltre a formare i giovani è aperto anche ad imprenditori che vogliono scommettersi sulla diversificazione dei loro attuali cicli produttivi. In una seconda fase, sarà aperto agli studenti delle quinte superiori, che potranno così fare un’esperienza formativa che li aiuterà a fare impresa subito dopo il diploma o, comunque, a scegliere un percorso di studi consono alle loro aspirazioni imprenditoriali compatibili con il territorio. Un ringraziamento a Sicilia Work Hub, che ha creduto in questo progetto, con la cui collaborazione molti giovani hanno trovato sbocchi occupazionali,  direzione in cui vogliamo continuare a lavorare”.

Chi fosse interessato a partecipare al progetto, potrà iscriversi entro lunedì 24 giugno prossimo, compilando l’apposito modulo scaricabile sul sito www.siciliaworkhub.it, oppure richiedere informazioni contattando il numero 3343498604 o info@siciliaworkbub.it.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: