“Trump lento con i vaccini”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Variante Covid, primo caso Usa. Biden: Trump lento con i vaccini


Il primo caso negli Stati Uniti di una persona contagiata dalla variante inglese del Coronavirus è stato annunciato dal governatore del Colorado Jared Polis. Lo riporta il Washington Post. Il paziente è un uomo sulla ventina senza precedenti di viaggio, attualmente in isolamento. La variante inglese del Covid-19 è stata identificata in almeno 17 Paesi al di fuori della Gran Bretagna.


“Il piano dell’Amministrazione Trump per distribuire i vaccini è indietro, molto indietro” attacca il presidente americano eletto Joe Biden, illustrando la sua strategia contro il Coronavirus. “Lo sforzo per distribuire e somministrare il vaccino non sta progredendo come dovrebbe”. L’obiettivo è quello di arrivare a cento milioni di vaccini anti-Covid da somministrare nei primi 100 giorni alla Casa Bianca. Parlando a Wilmington, nel Delaware, Biden ha spiegato che finora negli Stati Uniti sono stati vaccinati “pochi milioni di americani”, ben al di sotto dei 20 milioni che Trump ha promesso di immunizzare entro fine anno. “Le prossime settimane saranno molto dure, forse le più dure dall’inizio della pandemia – conclude -. Le cose andranno peggio prima di migliorare”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.