Turni di erogazione idrica a Nicosia: contrade senza avviso, cittadini e aziende in allarme

turnazione acqua poco chiara
Condividi l'articolo su:

ASCOLTA QUESTO ARTICOLO

Nel recente avviso di Acquaenna del 17 giugno 2024, che regolamenta l’erogazione idrica tramite turnazione, sono state omesse tutte le contrade di Nicosia. Questo grave disservizio è stato segnalato da numerosi cittadini e aziende delle contrade.

L’allarme è stato lanciato anche dal consigliere comunale Filippo Giacobbe, che ha annunciato la presentazione di un’interrogazione formale per affrontare la questione. Le contrade di Nicosia ospitano circa il 30% della popolazione locale e sono sede di molte attività economiche, rendendo l’omissione particolarmente preoccupante.

Nelle ultime ore, diversi residenti hanno tentato di contattare Acquaenna per segnalare il problema, ma senza successo. La mancanza di risposte da parte dell’ente idrico ha ulteriormente aggravato il disagio, lasciando molte famiglie e imprese senza informazioni certe sulla fornitura dell’acqua.

La situazione richiede un intervento urgente per garantire che tutte le aree di Nicosia, comprese le contrade, ricevano un servizio idrico equo e regolare.


Visited 1.611 times, 1 visit(s) today

Condividi l'articolo su: