Uccise l’ex moglie a Catenanuova, condannato a 30 anni

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Gup di presso il Tribunale di Enna, Maria Luisa Bruno, a conclusione del processo celebrato con il rito abbreviato, ha condannato a 30 anni di reclusione Filippo Marraro, il 54enne che il l’1 aprile del 2019 uccise a Catenanuova l’ex moglie, Loredana Calì, di 40 anni.

Dopo il delitto l’uomo chiamò i carabinieri ai quali confessò il delitto.

Una perizia psichiatrica agli atti del processo ha riconosciuto l’uomo in grado di intendere e volere al momento dell’omicidio.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.