Un petroliere americano di origini ennesi interessato all’acquisto del Catania

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Campionati di calcio fermi in tutte le categorie e mentre solo la serie A potrebbe riprendere il cammino verso la fine del torneo, nelle altre categorie i campionati probabilmente non proseguiranno.

In questa confusione saltano fuori trattative per la cessione di alcuni club, tra questi il Catania di Pulvirenti da tempo in crisi societaria e messo in vendita.

Nelle ultime ore è saltata fuori una trattativa con una cordata americana, interessata al club rossoazzurro. A rivelare l’indiscrezione è il quotidiano “La Sicilia”, che riporta come il soggetto americano abbia formulato una manifestazione d’interesse.

La cordata è rappresentata dall’avvocato Alessandro Lombardo (studio Demaria & associati), che ha ricevuto mandato di prendere contatto con Finaria Spa, la holding proprietaria del club etneo.

L’interessamento arriverebbe da una società americana attiva nell’ambito petrolifero e del gas naturale e avrebbe anche soci di origine siciliana, il tramite sarebbe un petroliere con origini ennesi. I primi contatti con il club sarebbero partiti già mercoledì scorso.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: