Vaccino Covid, Pfizer: "Forniture a regime da settimana prossima"  

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


L’azienda farmaceutica: “Erano state ridotte per interventi sul sito produttivo belga di Puurs”

alternate text
(Afp)
(Adnkronos)

Dalla prossima settimana la fornitura di vaccino anti- Covid tornerà a regime. E’ quanto precisa la Pfizer, contattata da Sky TG24, spiegando che la riduzione era dovuta a un “riadattamento sul sito produttivo belga di Puurs, a fronte di una maggiore richiesta da parte dell’Unione Europea”. L’intervento ha, quindi, bisogno di “una approvazione di regolarità da parte dell’Ema” per cui ci sono “tempi tecnici”.


Leggi anche
  • Vaccino covid, Sileri: “Dosi per over 80 in ritardo di 4 settimane”

  • Ritardi vaccino covid, è polemica

  • Vaccino covid, Mantovani: “Seconda dose va fatta subito”

Pfizer ha consegnato “meno fiale ma lo stesso numero di dosi vaccinali” precisa l’azienda. In particolare, secondo quanto spiegato da Pfizer, quello che sta accadendo sarebbe frutto di un fraintendimento nel conteggio delle dosi che, dicono, non è quello delle fiale.



Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.