Verdini si costituisce in carcere Rebibbia, ma resta fuori in attesa

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 3 Novembre 2020



CRONACA





Verdini si costituisce in carcere Rebibbia, ma resta fuori in attesa


Situazione kafkiana al carcere di Rebibbia. Denis Verdini, dopo la condanna definitiva a sei anni e mezzo di carcere per bancarotta nell’ambito del processo per il crac del Credito cooperativo fiorentino, si è recato al carcere romano per costituirsi. Ma non lo fanno entrare, è in attesa da ore per problemi burocratici: la mancata notifica della condanna della Cassazione alla casa circondariale impedisce l’ingresso in carcere dell’ex senatore: col risultato che al momento Verdini non può né entrare né uscire dal penitenziario romano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.