Villarosa, denunciate dalla Polizia di Stato due sorelle per detenzione e spaccio di marijuana e hashish

Condividi l'articolo su:

Il 12 luglio gli agenti della Squadra Mobile di Enna hanno denunciato a Villarosa per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e hashish, due sorelle, rispettivamente di 28 e 31 anni, sorprese a detenere nella loro abitazione 4,8 grammi di hashish suddiviso in cinque dosi e 1,2 grammi di marijuana.

I poliziotti ennesi effettuavano una perquisizione nell’abitazione delle due donne, sita nel centro urbano della cittadina di Villarosa, una delle due sorelle, spontaneamente consegnava ai poliziotti tre pezzi di hashish, già confezionata in dosi. Proseguendo la perquisizione, insieme all’altra sorella, i poliziotti rinvenivano in un altro piano della casa, dentro un comodino, della marijuana, confezionata in dose, e nella medesima stanza, un contenitore da ovetto di cioccolata, con al suo interno due dosi di hashish, ciascuna avvolta nella carta stagnola.

A carico delle due donne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *