A Nicosia per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne la Fidapa organizza all’Istituto Fratelli Testa una serie di eventi

Condividi l'articolo su:

Il 25 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne la Fidapa di Nicosia organizza presso l’Istituto superiore Fratelli Testa di Nicosia una serie di iniziative per celebrare questo evento.

Il luogo dell’evento è simbolico e ha una valenza semantica forte. – afferma la presidente della Fidapa di Nicosia Rita Scinardi – Partiamo dalla scuola perché noi donne della Fidapa crediamo nella prevenzione e nell’educazione. Siamo convinte che solo la cultura può modificare quella diffusa mentalità maschilista che si nutre di pregiudizi e di stereotipi e che   costringe le donne  in ruoli subalterni. È bene che nelle scuole si educhino i giovani, fin dalle prime classi, al rispetto, alla parità e alla non violenza”.

Alle 16.30 presso il portico della scuola avverrà l’inaugurazione di una panchina rossa e di un bozzetto.

Alle 17 l’auditorium dell’istituto ospiterà la presentazione del libro “La forza delle donne” della giornalista e scrittrice Adriana Pannitteri. L’evento verrà presentato dalla presidente della Fidapa Rita Scinardi ed interverranno oltra all’autrice del libro, il dirigente scolastico Josè Chiavetta ed il sindaco di Nicosia Luigi Bonelli.

Durante la presentazione del libro verranno letti alcuni brani da parte degli attori Stefania Catania e Tiziano Burrafato e dagli studenti dell’istituto Giulia Li Volsi, Francesca Montana, Marta Porcello e Guido Castrogiovanni. I momenti musicali saranno curati da Marco Lo Votrico al pianoforte ed Elena Campione, cantante. Martina De Luca, de Centro Studi Yo Danza, si occuperà dei balletti.

I visitatori potranno ammirare alcune opere del pittore Lorenzo Maniscalco, docente dell’istituto.

 


Condividi l'articolo su:

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it